La Commissione Regionale Anticorruzione del Molise punta a rafforzare la cultura della legalità e dell’etica pubblica

Per quanto concerne l’attività volta a diffondere e rafforzare la cultura della legalità e dell’etica pubblica, la Commissione Regionale Anticorruzione del Molise (CO.RE.A) ha presentato tempo fa richiesta di finanziamento nell’ambito dei Fondi FEAC (fondi europei dati ad enti e associazioni no profit) con la collaborazione di soggetti coinvolti nelle varie iniziative.

Siamo particolarmente felici perché è notizia di oggi che siamo entrati nella graduatoria per la ripartizione di questi fondi. E’ stato premiato il nostro Progetto “Cultura della Legalità e dell’Etica Pubblica nella dimensione regionale”. Scopo del progetto sarà quello di promuovere, nel nostro territorio la diffusione della cultura della legalità e dell’etica pubblica creando terreno fertile per la crescita della coscienza sociale, soprattutto tra le nuove generazioni del territorio, che saranno i primi interpreti della vita sociale di domani.

Il nostro obiettivo sarà finalizzato a sviluppare un’attività di educazione alla cultura della legalità e dell’etica attraverso un itinerario formativo capace di far crescere la consapevolezza che la libertà, la dignità, la sicurezza e la solidarietà sono valori e precondizioni del vivere sociale che non solo vanno perseguiti ma che devono essere sostenuti ed adeguatamente difesi. In particolare, l’azione sarà stata finalizzata a fornire strumenti didattici e cognitivi.

Promuoveremo, ovviamente se ce ne sarà data opportunità, la diffusione della cultura della legalità anche nelle Pubbliche amministrazioni attraverso una riflessione sulla disciplina penale della Pubblica Amministrazione, con riferimento ai reati commessi da soggetti privati e dipendenti pubblici ed alle relative responsabilità.

Ci saranno anche corsi specifici riservati agli studenti, alle famiglie e al personale docente delle scuole elementari medie e superiori. Co.Re.A. non fa solo chiacchiere ma anche fatti concreti. Presto, molto presto, ci saranno ulteriori novità delle quali informeremo la cittadinanza. Sottolineiamo la assoluta inesistenza di qualsiasi sostegno delle istituzioni regionali a qualsiasi livello (regione, provincia, comuni) e la dimostrazione che anche da soli si possono raggiungere gli obiettivi prefissati.

Vincenzo Musacchio – Presidente Co.Re.A. Molise

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close