La Fondazione Neuromed accoglie i camminatori della via Francigena

Faranno tappa martedì prossimo a Pozzilli i camminatori della Via Francigena. Una delle prime soste molisane dopo la partenza da Cassino, per la quale la Fondazione Neuromed  ha inteso accogliere i camminatori e percorrere insieme a loro, seppur in maniera simbolica, il percorso storico e di fede. La tappa di Pozzilli sarà caratterizzata dal saluto del Presidente della Fondazione Neuromed Mario Pietracupa, del Sindaco Tasso e dell’amministrazione comunale di Pozzilli. Ai camminatori verrà offerta la colazione prima della partenza alla volta di Montaquila e donati loro dei gadgets utili al prosieguo del pellegrinaggio.

Abbiamo risposto, con l’entusiasmo di sempre, all’invito rivoltoci dall’associazione delle Vie Francigene del Sud in quanto condividiamo il senso e l’obiettivo implicito dell’iniziativa – ha detto Pietracupa –  condividiamo la volontà di riscoprire un percorso storico e di fede che porta con sé la valorizzazione del territorio, dell’arte, della cultura e dell’ambiente molisano. La Fondazione Neuromed è vicina al suo territorio di riferimento e per questo sosterrà sempre tutte quelle iniziative che possano portare novità e crescita. Il pellegrinaggio è in questo senso una scoperta, o meglio una riscoperta, delle nostre ricchezze da far conoscere soprattutto ai nostri figli affinché possano trovare nella loro terra la voglia di programmare il futuro”.

L’accoglienza dei camminatori è prevista per le ore 8 di martedì, 22 luglio 2014, nel piazzale antistante la clinica Neuromed, in via Atinense a Pozzilli.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close