News dal Molise

La solidarietà si fa in due: sostegno a Isceljenje e alla famiglia di Matrice

Un gran Galà della solidarietà dalla doppia finalità quello organizzato da un gruppo di amici, in collaborazione con il Lions Club di Campobasso ed il patrocinio della Fondazione ‘Il Cuore delle donne’. L’evento ha registrato una grande adesione riuscendo a raccogliere contributi dalle importanti finalità.

L’iniziativa è nata per sostenere Isceljenje, la casa di accoglienza per tutte le famiglie che devono rimanere vicine ai propri cari, soprattutto bambini, temporaneamente in cura all’ospedale di Pesaro.

“Una struttura che – come spiegato da Vincenzo Trengia, dalle origini frentane, da sempre impegnato in progetti di solidarietà nazionali ed internazionali ed operativo nel nosocomio marchigiano – ospita persone che giungono da terre lontane e che non hanno la possibilità economica di soggiornare in albergo, garantendo tutto il necessario gratuitamente”.

Per Isceljenje, che si mantiene in attività grazie a donazioni e al supporto della Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di Pesaro, sono stati raccolti 1500 euro.

Ma la serata è stata l’occasione anche per porre l’attenzione su una altra questione che ha scosso di recente i molisani. Lo scoppio di una bombola gpl in una casa di Matrice, alle porte di Campobasso. Nell’incidente parte dell’abitazione è andata distrutta ed una donna è rimasta ferita riportando gravi ustioni. Il Lions Club ha così inteso promuovere, durante la serata, un altro momento solidale, raccogliendo in una teca circa 1000 euro che presto saranno consegnati al sindaco di Matrice, presente all’evento.

Durante il Galà ci sono stati numerosi interventi da parte dei rappresentanti di Associzioni, Fondazioni e Club. In sala anche tanti esponenti della politica regionale e comunale, provenienti pure da Larino e Termoli.

Un appuntamento conviviale e solidale che verrà riproposto il prossimo anno per supportare ancora i meno fortunati, senza dimenticare l’aiuto offerto da alcuni sponsor del capoluogo.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close