L’analisi del mercato azionario a cura di Pasquale Ferraro

lente ingrandimentoTorna sotto pressione il titolo Fidia ( opera in due principali settori, automotive ed aerospace, fornendo macchinari ed impianti di elevata qualità e personalizzazione), penalizzato nelle ultime sedute dalla resistenza di 3,0 euro. La discesa sta riportando le quotazioni in area 2,75 euro, zona in cui si consiglia di intervenire in acquisto, con un primo target a 3,0 euro. Nel caso in cui le quotazioni dovessero superare la resistenza (3,0 euro), potremmo assistere ad un ulteriore allungo con un secondo target a 3,14 euro. Le prospettive di crescita verrebbero invece meno con discese decise sotto 2,70 euro, che riporterebbero il titolo a quota 2,60 euro.

Per chi volesse acquistare il titolo: intervenire in acquisto in area 2,75 euro  per l’obiettivo a 3,0 euro.

Per chi è già in possesso del titolo: incrementare in area 2,75 euro, vendere sotto quota 2,70euro, per evitare un ulteriore discesa fino a 2,60 euro.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close