“Le cose sbagliate TrailTour. Un romanzo portato in giro” è sbarcato in Toscana

L'autore Carmine Aceto
L’autore Carmine Aceto

Lo scorso fine settimana “Le cose sbagliate TrailTour. Un romanzo portato in giro”, il tour di presentazioni ufficiali che sta conducendo lo scrittore campobassano Carmine Aceto anche fuori dal Molise per presentare il suo romanzo “Le cose sbagliate”, edito da Homeless Book, ha fatto tappa sulla via Francigena, e precisamente presso la Biblioteca Comunale “M. Braccagli” di Colle Val d’Elsa, in provincia di Siena.

Nella calda e simpatica location della sala lettura della Biblioteca, con la presenza anche del gruppo di lettura della stessa biblioteca, a presentare il romanzo “Le cose sbagliate” e a porre i primi interessanti interrogativi all’autore sulla sua opera, è stata la scrittrice toscana Cosetta Movilli, che ha illustrato al pubblico in sala lo stile originale e le tematiche narrative del lavoro di Aceto, per poi lasciare spazio ad un dibattito tra lettori e autore nel quale, le tante curiosità legate ai personaggi presenti nell’intreccio del romanzo, hanno dato come risultato finale un pomeriggio intenso e coinvolgente; in particolare la malattia, anzi le malattie dell’uomo contemporaneo, sono state al centro del dibattito con i lettori durante la presentazione

Insomma, il romanzo di Aceto ha lasciato tracce di se in giro, indisturbate, anche per Colle Val d’Elsa. Prossima data del “Le cose sbagliate TrailTour. Un romanzo portato in giro”, sarà quella fissata per sabato 7 giugno, alle ore 18.00, a Termoli presso la Libreria Fahrenheit, con la partecipazione del musicologo Matteo Patavino e del professor Alberto Carli, dell’Università degli Studi del Molise.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close