Luminarie a Campobasso: il consigliere comunale Pilone attacca duramente l’assessore Colagiovanni

Francesco Pilone
Francesco Pilone

Il consigliere comunale di Democrazia Popolare, Francesco Pilone, attraverso una nota stampa, ha attaccato duramente l’assessore alle Attività Produttive, Salvatore Colagiovanni, in merito alle luminarie, che torneranno a illuminare Campobasso nel periodo natalizio.

“Non si può tacere di fronte alle ultime dichiarazioni dell’assessore Colagiovanni circa la sua azione ‘illuminante’ prevista in occasione delle prossime festività natalizie contro il buio e il torpore che, invece, hanno caratterizzato la città di Campobasso negli ultimi anni e, aggiungo io, non solo nei periodi  di festa – si legge nella nota stampa –. Non entro nel merito della questione, ne riparleremo in settimana (vorrei capire a che titolo parla il direttore artistico di cosa e di che, visto che ad oggi non c’è alcuna delibera di nomina), ma parliamo dello stesso Colagiovanni, attuale Assessore alla ‘ricreazione’ del Comune di Campobasso, che fino a qualche mese fa era il portavoce del Sindaco Di Bartolomeo e coordinatore della maggioranza di centrodestra, che ha governato per 5 anni la città di Campobasso? È lo stesso Colagiovanni – conclude il duro attacco di Pilone – che reggeva il ‘moccolo’ a Di Bartolomeo (per rimanere in tema) e gli faceva pure da autista? È lo stesso Colagiovanni che a partire dal 2009, avendo avuto un mandato di governo dalla città di Campobasso, per 5 anni ha tenuto, proprio lui, il dito premuto sull’off dell’interruttore della luce? Se è un caso di omonimia, chiedo umilmente scusa”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close