L’Unesco di Campobasso promuove una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

contro violenza donneIl Comitato promotore del Club per l’UNESCO di Campobasso per la ‘Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne’ del 25 novembre promuove una campagna di sensibilizzazione su internet e sui social network affinché il messaggio possa essere evidenziato e condiviso dal maggior numero di utenti.

Il Comitato Promotore del Club per l’UNESCO di Campobasso ha ripreso all’interno della propria campagna il simbolo della scarpe rosse, simbolo contro il femminicidio, promosso anche dal Comune di Campobasso nella persona dell’Assessore al Commercio Salvatore Colagiovanni.

“Invito tutti coloro che utilizzano i social network a condividere questa campagna di sensibilizzazione – sottolinea il presidente Francesco Ruccolo -, utilizzando l’immagine come foto del profilo o di copertina o semplicemente condividendo la campagna sul proprio profilo. Abbiamo ritenuto opportuno lanciare una campagna sui social media affinchè potesse diffondersi senza confini territoriali facendo diventare ogni utente portatore e comunicatore di un messaggio importante che identifichi un problema presente nella nostra società. Abbiamo deciso di riprendere l’azione promossa dal Comune di Campobasso dell’esposizione nelle vetrine di un paio di scarpe rosse, cercando di riproporre il concetto simbolico sulla rete così che ci sia un’ampia e condivisa diffusione del messaggio. La violenza contro le donne è un problema che va combattuto, che va segnalato, che va denunciato ma sopratutto è importante che tutti, ognuno nei propri ruoli, non abbandoni e lasci sole le donne che hanno il coraggio e la determinazione di denunciare uomini violenti. Abbiamo deciso uno slogan forte, NON LASCIARTI SCHIACCIARE, affinchè nessuna donna debba mai accettare nessun tipo di sottomissione ma che abbia subito la forza e la determinazione di denunciare gli atti di violenza nei propri confronti. Auspico che il maggior numero di utenti condividano questa campagna di sensibilizzazione, a volte i piccoli gesti fanno raggiungere grandi obiettivi. Ci uniamo alle azioni messe in campo dalle istituzioni e da tutti coloro che proporranno azioni affinchè facciano da eco a norme a tolleranza zero verso questo questo tipo di crimine ma sopratutto un eco che serva a tutte le donne che vivono questo dramma a denunciare così da rendersi libere e orgogliose di essere donne”.

L’immagine della campagna di sensibilizzazione potrà essere scaricata all’interno della pagina facebook del Comitato Promotore del Club per l’UNESCO di Campobasso.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close