Lupi, il derby contro l’Agnonese si giocherà a Trivento per l’indisponibilità dello stadio. I granata avrebbero preferito l’inversione di campo

L'allenamento al 'Vitantonio'
L’allenamento dei portieri al ‘Vitantonio’ di Ripalimosani

Il Campobasso di mister Farina, domenica 24 agosto, riceverà l’Olympia Agnonese nel derby valido per il turno preliminare di Coppa Italia all’Acquasantianni di Trivento, per l’indisponibilità dello stadio di contrada Selva Piana, dove il club rossoblù ha provveduto alla semina del terreno di gioco. L’esordio in città dei lupi, dunque, slitterà al prossimo 14 settembre, quando per la seconda giornata del girone F di serie D, i rossoblù riceveranno l’Amiternina.

Un pizzico di delusione nell’entourage del club altomolisano, che avrebbe gradito che il Campobasso optasse per l’inversione di campo, giocando ad Agnone, sia per respirare il clima festivo che il mese d’agosto regala l’Altomolise, sia per sancire amicizia e collaborazione tra i due sodalizi.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close