Manovra di bilancio 2015, Iorio: “Il colpo di grazia al Molise”

iorio 2
L’ex governatore Michele Iorio

“I provvedimenti legislativi collegati alla manovra di bilancio 2015 della Regione rischiano di dare il colpo di grazia al Molise” Si è espresso con queste parole l’ex governatore del Molise, Michele Iorio che torna alla carica sull’operato del centrosinistra.

Si prefigurano – prosegue l’esponente di Palazzo Moffa – agglomerati istituzionali con scopi imprecisati e  forti dubbi di legittimità. La giunta regionale Frattura, attraverso il meccanismo della scomposizione degli enti, tende ad assomigliare più ad una banca di affari che ad un organo di governo. La ricostruzione post-terremoto e la protezione civile si avviano verso un’inutile fase di grande confusione e ci vorranno forse altri due anni per capire come e se funzionerà, con buona pace dei terremotati e delle imprese. Ricompaiono addirittura i vitalizi, che da noi, con grande determinazione e per primi in Italia, erano stati aboliti”.

Intanto, sui temi trattati lo stesso Iorio ha convocato per  il prossimo venerdì 24 aprile un’apposita conferenza stampa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close