Marone: “Non foto di circostanza ma impegno concreto per Termoli”

“Una foto offuscata dal contenuto quasi indecifrabile e con un futuro video della serie Vinceremo. Poca cosa rispetto ai problemi di Termoli e dei Termolesi. Qualcuno inizia a chiedersi chi è realmente il vero competitor del centorsinistra, Angelo Sbrocca oppure Matteo Renzi? – questo il commento a caldo del candidato sindaco Michele Marone riferendosi all’incontro di ieri al Nazareno tra Angelo Sbrocca e il Presidente del Consiglio dei Ministri.

“Vogliamo sapere –prosegue Marone – se Renzi risponderà sui torti che il governo regionale sta facendo all’ospedale San Timoteo. Sui posti letto in meno e sulla chiusura dei reparti. Se magari offre una chiave di lettura sull’ingarbugliata questione del Cosib e se manderà un po’ di fondi anche a noi per tenere in piedi le sedi della regione a Termoli. Ecco perché chiediamo ai Termolesi – ha concluso Marone – di non farsi offuscare da foto di circostanza. Viceversa, terremo testa ad ogni sopruso che la regione sta compiendo nei confronti di Termoli e nei prossimi giorni entreremo nel merito delle vicende che stanno interessando l’ospedale della città adriatica”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close