“In nomine Domini”, il gioco dei Misteri di Campobasso

gioco misteriIl cortile del Museo dei Misteri, che per sua natura si presta ad essere uno spazio utilizzabile, è invaso dai bambini dell’Istituto Comprensivo “Petrone”, scuola primaria “Don Milani” Campobasso, classi seconde “senza zaino”di Campobasso.

Le maestre Carmela Centritto, Cristina Marotti, Giovanna Tarasco, Giuseppina Totaro, Annapina Licursi, Daniela Vattiato confermano che il gioco ha una sua efficacia e che i bambini sono contenti dell’esperienza. E allora l’appuntamento è al 27 aprile sempre dalle  9 alle 12,30 con altri ragazzi della scuola “Don Milani” le classi terze, che si sfideranno a colpi di fortuna e di conoscenza della storia dei Misteri, mentre una scuola dell’infanzia sarà al Museo il 4 maggio per visitare il museo e giocare a “In Nomine Domini”.

L’Associazione Misteri e Tradizioni che ha da subito accolto l’idea di Elia Rubino e di Luigi de Michele per la parte grafica, ha preparato  un tabellone più grande, con dadi e  pedine per permettere un maggiore coinvolgimento degli ospiti e un piccolo gadget da dare ai bambini.

Il gioco è donato a ogni bambino, per permetterne una maggiore diffusione.

L’iniziativa non ha ricevuto nessun contributo ed è nata spontaneamente come tante altre ma con lo scopo di far conoscere e stimolare ancor di più la curiosità  e l’interesse dei bambini  nei confronti del proprio passato tradizionale.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker