Palazzo San Giorgio, costituito l’intergruppo di centro

consiglio comunaleGli esponenti dell’Udc, Michele Ambrosio, Pietro Montanaro e Massimo Sabusco, del Ppi, Pasquale Colarusso e Sabino Iafigliola e Elio Madonna del Cd, hanno costituito al Comune di Campobasso l’intergruppo di centro.

I centristi che ricordano come  si tratti di “un’aggregazione che di fatto costituisce la seconda forza del consiglio comunale dopo il Pd, e che rappresenta 4.115 elettori, si prefiggono un percorso che, partendo dalle linee programmatiche approvate nello scorso novembre dal Consiglio comunale, determini le scelte e le priorità del nuovo corso amministrativo attraverso un’azione che veda l’area dei moderati protagonista negli organi istituzionali comunali”.

“Scopo prioritario dell’intergruppo – fanno sapere i firmatari – sarà quello di restituire ai cittadini un ruolo decisionale reale e da protagonisti invertendo il trend di diffusa e crescente disaffezione verso le istituzioni e la politica, e nel contempo di riaffermare il primato politico di Campobasso, il ruolo principale che le compete quale capoluogo di regione, la funzione di guida e riferimento del Molise, ribadendone l’autorevolezza, il prestigio e il primato regionale. L’iniziativa è aperta ed è rivolta agli altri consiglieri comunali e gruppi consiliari presenti al comune di Campobasso che si riconoscono nel progetto”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close