News dal Molise

Portocannone, quaranta giorni di domiciliari per un 56enne

I militari della Compagnia di Termoli hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Larino nei confronti di un 56enne originario del Comune di Portocannone.

Sul capo dell’uomo pendeva l’accusa di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del Giudice. I fatti, già noti alla competente Stazione Carabinieri di Campomarino e risalenti all’anno 2013, attengono a diverse violazioni commesse dall’uomo nell’ambito delle procedure fallimentari all’epoca in corso ed inerenti un’azienda di proprietà del 56enne.

La perdurante condotta illecita posta in essere mediante più violazioni di legge e le connesse risultanze investigative hanno portato alla condanna emessa dal Tribunale di Larino e all’emissione del predetto ordine di carcerazione a carico dell’uomo.

Il 56enne pertanto, previa notifica ed esecuzione del provvedimento, è stato arrestato e tradotto presso la propria abitazione di residenza, per espiare la condanna un mese e dieci giorni di detenzione domiciliare.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close