Raccolta alimentare, un successo l’iniziativa della Croce Rossa di Larino e Ururi

350 chilogrammi di pasta, 150 litri di latte, 300 barattoli di passata di pomodori, 200 scatolette di tonno, un quintale di zucchero e 250 scatole di legumi sono stati raccolti durante la colletta alimentare, promossa dai Volontari area 1 e 2 del gruppo della Croce Rossa di Larino, unitamente a quelli di Ururi. Conad, Sigma, Europsin, Md e Tigre i punti vendita dove i Volontari hanno prestato il loro servizio.

Il successo della raccolta viveri è stato reso possibile grazie alla solidarietà che numerosi cittadini del Basso Molise hanno dimostrato nei confronti dei meno abbienti. A loro e ai numerosi Volontari Cri sono andati i ringraziamenti di Marcella Favetti e di Anna Di Michele, rispettivamente coordinatrici dell’area 1 e 2 di Larino e di Ururi. Tutti i viveri raccolti saranno presto distribuiti dalla Croce Rossa alle famiglie più bisognose della zona.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close