Riccia, la piazza sarà chiusa al traffico nelle domeniche estive. Fanelli: “Aiuterà la vivibilità della mattina di festa”

Chiusura al traffico nelle domeniche estive e nella fascia oraria più congestionata. Crediamo aiuti la vivibilità della mattina di festa, la sicurezza dei pedoni, la scorrevolezza del traffico e la facilità del commercio”. Lo afferma il sindaco di Riccia, Micaela Fanelli, che con un’ordinanza comunale annuncia il divieto in Piazza Umberto I, durante il periodo estivo e precisamente nelle domeniche di agosto e nella prima domenica di settembre, di circolazione e sosta (con rimozione se necessaria) per tutti i veicoli, eccetto per quelli di emergenza e delle persone valide munite di apposito permesso.

Va sottolineato, infatti, che nel periodo che va da agosto a settembre 2014, specie nelle ore mattutine  serali/notturne della domenica, piazza Umberto I è particolarmente affollata di persone, per cui l’amministrazione comunale ha deciso con un’ordinanza di vietare la circolazione e la sosta veicolare. Va specificato che questo non comporterà problemi alla circolazione, poiché vi sono idonei percorsi alternativi.

È una misura sperimentale – spiega Fanelli – e ne testiamo il funzionamento nel periodo che dovrebbe essere meno problematico per il traffico, stante il minor numero di veicoli circolanti e il tempo meteorologico favorevole (sempreché arrivi l’estate!). Dopo la sperimentazione effettueremo un bilancio e decideremo”.

In particolare, dalle ore 10 alle ore 13: è proibita la circolazione veicolare all’altezza dell’incrocio di via Benevento con via Airella; è invertito il senso di marcia su via Airella e Largo Airella incrocio con via Sabatella e Salita Airella; è invertito il senso di marcia su via Salita Airella (tratto da via Marconi a Largo Airella). Inoltre, dalle ore 19 alle ore 23 è inibita la circolazione veicolare dall’altezza dell’esercizio pubblico ‘Bar Arcobaleno’ all’angolo dell’edificio scolastico.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close