Ruta: “Sosteniamo l’agricoltura delle isole minori per arricchire l’offerta turistica italiana”

RutaI senatori del Pd Pamela Orrù e Roberto Ruta (capogruppo Pd in Commissione Agricoltura a Palazzo Madama),  hanno presentato un emendamento al collegato agricoltura per sostenere le attività agroalimentari delle isole minori, in considerazione del valore che le isole minori rappresentano sotto il profilo naturalistico e ambientale, delle tradizioni e delle particolari culture che vi sono conservate.

L’emendamento prevede l’estensione alle imprese agricole situate nelle isole minori delle agevolazioni previste per i terreni agricoli situati nelle zone montane svantaggiate.

Si tratta, ad esempio, solo per ricordare le agevolazioni più significative del pagamento in misura ridotta dei premi e contributi relativi alle gestioni previdenziali e assistenziali, dovuti dai datori di lavoro agricolo per il proprio personale dipendente, occupato a tempo indeterminato e determinato nei territori montani, nonché di agevolazioni fiscali per l’acquisto dei terreni agricoli.

“È del tutto evidente – precisa il campobassano Ruta – la difficoltà ulteriore per gli imprenditori agricoli che resistono e continuano a svolgere la propria attività nelle piccole isole; per non perdere lo straordinario patrimonio di tipicità e di eccellenze delle isole minori  (dall’Elba, alle Tremiti,  da Ischia- Capri- Procida, alle Eolie- Pantelleria, solo per citare alcuni gioielli italiani)  non resta altro che incentivare con azioni immediate e concrete e motivare le nuove generazioni nell’opera di salvaguardia e di rilancio delle microfiliere agroalimentari che, con la vendita a chilometro zero si coniugano perfettamente ed arricchiscono l’offerta turistica italiana”.

L’emendamento sarà discusso e votato a partire dalla prossima settimana.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close