News dal Molise

San Martino in Pensilis: allontanate due persone con pregiudizi penali, ritenuti pericolosi per la pubblica sicurezza

I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno controllato e proposto per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio due persone ritenute pericolose per la sicurezza pubblica.

In particolare a San Martino in Pensilis i militari dell’Arma, nel corso di un servizio straordinario del territorio, hanno controllato due persone nate in Marocco e residenti, uno a Poggio Imperiale e uno a Serracapriola, in provincia di Foggia, con vari pregiudizi penali e, pertanto, ritenendoli pericolosi per la sicurezza pubblica perché si trovavano fuori dai luoghi di residenza abituali, in atteggiamento che lasciava presupporre l’eventuale commissione di reati in quel centro, dopo averli identificati,  li hanno proposti per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio nel luogo dove dimorano abitualmente.

In pratica con tale atto l’autorità preposta inibisce loro di ritornare, senza preventiva autorizzazione, per un periodo di anni tre nel comune dal quale sono stati allontanati.

Gli atti assunti sono stati inviati all’autorità competente per gli adempimenti consequenziali.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close