News dal Molise

Sanità, il 10 dicembre seduta monotematica in Consiglio regionale

Presieduta dal Presidente Salvatore Micone si è tenuta oggi la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari che ha provveduto discutere degli argomenti di maggiore urgenza e interesse da porre all’attenzione del Consiglio regionale nelle prossime sedute. Il Presidente Micone ha notiziato la Conferenza di aver ricevuto una richiesta, a firma dei Consiglieri Greco, Manzo, Primiani, Nola, De Chirico e Fontana, per la convocazione di una seduta monotematica dell’Assemblea consiliare sul tema della situazione emergenziale del Sistema Sanitario Regionale.

A riguardo lo stesso Presidente, tenuto conto delle disponibilità espressagli dal Presidente della Giunta, oggi assente per impegni istituzionali, ha deciso di programmare per il prossimo 10 dicembre la seduta dell’Assise richiesta. Raccogliendo poi le posizioni in merito dei Capigruppo Greco, Iorio, Romagnuolo N.E., Romagnuolo A., e dei Consiglieri Primiani e Matteo, Micone ha deciso di invitare, per lo stesso 10 dicembre, prima dell’inizio dei lavori del Consiglio regionale, di invitare il Commissario, il suo vice, per il Piano di rientro della sanità, ad un’audizione da parte della Conferenza dei Presidenti dei Gruppi consiliari, per ascoltare da loro notizie circa il nuovo Piano sanitario regionale ed altre iniziative da loro intraprese per il comparto.

Prima di affrontare il Consiglio monotematico, come suggerito da alcuni Capigruppo, il Presidente Micone inviterà il Presidente della IV Commissione ad audire i rappresentanti dei comitati e delle associazioni che si occupano di sanità, al fine di poter svolgere poi in Aula una discussione più consapevole delle diverse posizioni in campo. Il Presidente Micone ha quindi informato la Conferenza dell’incontro tenuto ieri con alcuni rappresentanti dei lavoratori del trasporto pubblico.

A seguito di tale confronto, sentito il parere dei Capigruppo, il medesimo Presidente Micone inviterà il Presidente della III Commissione ad audire i rappresentanti dei lavoratori del TPL, gli esponenti sindacali e l’assessore regionale al ramo Niro, al fine di approfondire le varie problematiche e svolgere un confronto tra le parti più fruttuoso, in vista eventuali determinazioni che successivamente l’Assemblea potrà decidere di assumere.

Intanto, lunedì 25 novembre si terrà una seduta ordinaria del Consiglio regionale con iscritti all’ordine del giorno pdl e atti rogatori proposti dai vari componenti della Conferenza.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close