Sfratti, il Coordinamento regionale per Civati chiede intervento urgente

In merito allo stato di emergenza relativo agli sfratti degli alloggi dello IACP che da giovedì 22 maggio saranno esecutivi, il Coordinamento Regionale Molise per Civati ha chiesto al Presidente della Regione Molise, Paolo Frattura, un decreto per una moratoria immediata.

“La delicatezza dell’argomento e la tempistica – hanno fatto sapere dal Coordinamento – non permettono, adesso, quelle soluzioni strutturali che il governatore e la Giunta regionale stanno adottando. La necessità del momento ci chiede un atto urgente per poter far fronte a un disagio inaccettabile per le 178 famiglie molisane. Siamo certi – hanno concluso  – che si possa rimediare con un atto di solidarietà a un problema che necessita di quelle attenzioni particolari improrogabili”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close