News dal Molise

Superati i 500 parti al Veneziale di Isernia, la soddisfazione della consigliera della Lega, Aida Romagnuolo

“Come consigliere regionale eletta in tutto il Molise e come cittadina molisana, ritengo doveroso esprimere tutta la mia soddisfazione per il brillante risultato ottenuto ad oggi dal reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Veneziale di Isernia, per  aver raggiunto il fatidico numero delle 500 nascite, limite minimo questo per la sopravvivenza del reparto pentro”. Così la consigliera regionale della Lega, Aida Romagnuolo.

“Una grande gioia la mia, – prosegue l’esponente del partito del Carroccio – che mi avvicina ancora di più alla bellissima città di Isernia, ai suoi cittadini e alla sua provincia. E la mia soddisfazione, è ancora più grande, perché questi obiettivi con i risultati ottenuti, testimoniano la perfetta sinergia che si è creata tra la struttura operativa dl reparto e la programmazione dell’Asrem”.

“Per Isernia e per il Molise tutto, – dice ancora la Romagnuolo – questo brillante successo dei 500 parti effettuati, è anche l’inizio di una nuova speranza per i nostri territori troppo spesso dimenticati dalla politica e, sostenuti esclusivamente, da coloro che il problema lo vivono nel quotidiano con tutte le difficoltà che poi i caso riserva. In un momento triste e drammatico come quello vissuto in questo periodo dalla sanità molisana  sempre più abbandonata al suo destino,  – ha continuato – aver appurato questo meraviglioso traguardo che sa di miracoloso, ci deve spingere come Consiglio regionale a dare e a offrire sempre di più alle nostre comunità per la salvaguardia dei nostri ambiti territoriali e per offrire ai cittadini servizi sempre migliori”.

“Per questa eccellenza raggiunta, – ha concluso Romagnuolo –  ritengo utile ringraziare di vero cuore tutti coloro che con abnegazione e professionalità si sono impegnati per raggiungere l’ambito primato, a cominciare dai medici, dai paramedici, dal personale tutto e dai dirigenti dell’Asrem”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close