News dal Molise

Tennis, in Villa de Capoa la terza edizione dell’Open Città di Campobasso

Scattato il countdown per la terza edizione dell’Open Città di Campobasso da cinquemila euro di montepremi.

Dopo le due fortunate edizioni organizzate dallo staff rossoblù di Villa de Capoa, il Presidente Morrone ha voluto nuovamente confermare l’evento più importante del club malgrado le difficoltà create dall’emergenza sanitaria ed anzi ha fortemente preteso l’aumento del montepremi, dai tremila euro dell’anno scorso ai cinquemila di quest’anno.

Proprio a ridosso del periodo estivo, dunque, l’entourage dell’A.T. Campobasso proverà a superare il record di presenze dell’anno scorso quando sui campi in terra della villa comunale giunsero ben novanta giocatori. La kermesse sarà quest’anno aperta anche ai tennisti provenienti dall’estero ed esattamente come nella passata edizione, l’ospitalità ai giocatori di serie B sarà interamente a carico dello staff molisano.

Le prime partite del tabellone di qualificazione inizieranno a partire da venerdì 18 settembre. Nella seconda settimana entreranno in gara i giocatori con classifica più alta. In cabina di comando confermato Gianluca De Lucrezia (direttore del torneo) mentre la direzione di gara sarà ancora una volta affidata all’avvocato Stefano Lombardi.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close