Termoli, i carabinieri arrestano un 34enne di San Severo dopo un inseguimento di cinque chilometri

carabinieri termoliUn 34enne di San Severo è stato arrestato, durante la notte tra giovedì 8 e venerdì 9 ottobre 2015, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Termoli, i quali hanno anche restituito al legittimo proprietario la vettura rubata, sulla quale viaggiava il malvivente.

I militari dell’Arma, in servizio sulla Statale 16, dopo aver intimato l’alt al conducente della Fiat Punto, “piuttosto nuova come si legge nella nota stampa”, sulla quale viaggiava l’uomo, sono stati costretti a un inseguimento di circa cinque chilometri.

Al termine della fuga, i carabinieri hanno appurato che il 34enne aveva messo in moto l’auto forzando il blocco di accensione. Ne è seguita una perquisizione dalla quale è emerso che l’uomo aveva con sé un coltello ‘del genere proibito’, attrezzi da scasso e una centralina elettronica di un’altra automobile.

Il trentaquattrenne è stato arrestato in flagranza di reato per furto, ricettazione e porto abusivo di arma di genere vietato. È stato trasportato nel carcere di Larino a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close