News dal Molise

Torna la caccia al cinghiale in Molise, Cavaliere: “La sicurezza prima di ogni cosa”

Apertura in programma domani 16 ottobre, le raccomandazioni dell'assessore rivolte a chiunque frequenta i boschi in questo periodo

“Rinnovo l’invito alla massima prudenza e all’osservanza delle norme. Ai cacciatori ricordo che prima di ogni cosa c’è la sicurezza, occorre quindi garantire l’incolumità propria e degli altri, rispettando sempre limitazioni e divieti. Altrettanto importante è poi il rispetto dell’ambiente e del territorio, il nostro patrimonio più grande da preservare con impegno e cura”. 
L’assessore regionale Nicola Cavaliere ha deciso di salutare così l’apertura della caccia al cinghiale, in programma domani 16 ottobre. 
Raccomandazioni da estendere a chiunque frequenta la natura molisana in questo particolare periodo: “Si consiglia – sottolinea infatti l’assessore – di indossare sempre capi di abbigliamento idonei e ad alta visibilità”. 
Tornando poi ai cacciatori: “Ricordo che è importante trascrivere ogni volta sul carniere il numero dei capi abbattuti, in modo da consentire all’amministrazione regionale di rilevare i dati e di trasmetterli al ministero. Solo così si può ottenere un attento monitoraggio del territorio e acquisire tutti gli elementi utili a una stesura efficace dei prossimi calendari venatori”.
“Senza dimenticare – ha concluso – il rispetto della normativa in materia di salute pubblica, per quanto concerne lo smaltimento e l’obbligo di esame trichinoscopico. In bocca a lupo a tutti i cacciatori molisani”. 

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close