I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio porta in tavola le pesche dolci con la crema

In occasione della calda domenica di giugno, il pasticciere Vittorio Sallustio propone le ‘Pesche dolci con la crema’

Ingredienti

Per la crema pasticcera:
Tuorli g 90
Zucchero g 75
Amido di mais (Maizena) g 20
Bacca di vaniglia n 1
Latte intero g 175
Panna g 75

Per il biscotto:
Farina g 250
Lievito in polvere g 7
Burro g 60
Uovo g 180
Zucchero g 90
Sale 1 pizzico
Limone di media grandezza n 1

Per la decorazione:
Liquore alchermes q. b.
Zucchero q. b.
Foglioline di ostia q. b.

Tempo di esecuzione:
60 minuti

Procedimento – Per la crema pasticcera:
Unire in una ciotola i tuorli, lo zucchero, l’amido di mais e i semi della bacca di vaniglia e sbattere leggermente con una frusta.
In un pentolino portare ad ebollizione il latte con la panna e con il baccello di vaniglia.
Versare quindi il latte bollente sull’impasto fatto in precedenza e amalgamare bene il tutto.
Mettere nuovamente l’impasto sul fuoco e cuocere la crema fino a farla addensare.
Fare raffreddare completamente la crema mettendola in una ciotola coperta con la pellicola trasparente (la pellicola deve andare direttamente a contatto con la crema per evitare che si formi, durante il raffreddamento, la patina in superficie) e lasciarla in frigo.

Per il biscotto:
In una ciotola normale o in quella di una planetaria unire tutti gli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme.
Formare delle palline da 20 g ciascuna e disporre su una teglia, con la carta da forno, ben distanti tra loro.
Cuocere a 180° per 20 minuti circa.
Togliere dal forno e fare raffreddare.

Composizione del dolce:
Scavare delicatamente la parte piatta di ogni biscotto con l’aiuto di uno scavino piccolo per ottenere un piccolo incavo dove andrà la crema.
Bagnare leggermente i biscotti con il Liquore alchermes (diluirlo con un po’ di acqua se necessario) e posizionarli su un vassoio con la parte scavata verso l’alto.
Con una sacca da pasticceria distribuire la crema su ogni biscotto.
Accoppiare quindi due biscotti alla volta e passarli nello zucchero.
Sistemare le pesche nei pirottini e decorare con una foglia di ostia.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close