I dolci di Vittorio

I dolci di Vittorio / Il pasticciere Sallustio consiglia la Torta con le mele

Per la terza domenica del mese di gennaio, il pasticciere Vittorio Sallustio porta in tavola una ricetta dal sapore intramontabile e sempre attuale: la Torta con le mele. Di seguito la ricetta e preziosi consigli per realizzarla al meglio.

Ingredienti: burro a temperatura ambiente gr 100; zucchero gr 150; limone non trattato n. 1; sale un pizzico; uova medie n. 3; farina gr 300; lievito per dolci gr 16; latte ml 100; mele n. 4.

Per la decorazione: zucchero a velo q.b.

Tempo di esecuzione: 60 minuti.

Procedimento: in una ciotola, o in planetaria, montare il burro con lo zucchero, la scorza grattugiata di limone e il sale fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere poi, una alla volta, le uova e continuare a montare. In una ciotola, a parte unire la farina e il lievito e setacciarli. Incorporare, quindi, alla massa montata, mescolando delicatamente con una spatola, la farina setacciata e il latte poco per volta e alternandoli tra loro. Sbucciare le mele, eliminare il torsolo, lavarle e tagliarle a cubetti. Infarinarle leggermente (questo permette, quando si uniscono all’impasto, di rimanere ben ferme e non cadere alla base del dolce) e incorporarle all’impasto fatto in precedenza. Versare, quindi, l’impasto in una tortiera da 24 cm di diametro, precedentemente infarinata e imburrata e cuocere a 180°C per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo indicato, il consiglio è di controllare la cottura facendo un foro al centro della torta con uno stecchino. Se rimane asciutto la torta è pronta. Al termine della cottura togliere la tortiera dal forno e lasciare raffreddare prima di sfornarla. Spostare la torta su un piatto di portata e decorare la superficie con una spolverata di zucchero a velo.

Il dolce è servito.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close