Sport

Calcio a 5, test di lusso per la Chaminade Campobasso: al ‘PalaSelvaPiana’ arriva la Roma

Un’amichevole di lusso: è quella che vedrà protagonista la Chaminade Campobasso contro la Roma Calcio a 5. Appuntamento al ‘PalaSelvaPiana’ alle ore 16 di sabato 15 settembre 2018. Ingresso gratuito.

Il club rossoblù, da quest’anno, è affiliato al team capitolino, ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie A2.

“Siamo contenti che avremo modo di ospitare una realtà così importante, come la Roma C5 – ha affermato il vice-presidente Domenico Scarnata Un qualcosa di importante per la città di Campobasso in una delle strutture sportive più belle della regione. L’amichevole contro la Roma deve essere un motivo di vanto per la città e la regione”.

“Abbiamo visto la squadra in forma nell’amichevole di Benevento – le parole di ScarnataE contiamo di fare bella figura contro i capitolini, club col quale abbiamo stretto un rapporto di affiliazione e collaborazione”.

“A breve – ha sottolineato il vice-presidente rossoblùlanceremo la campagna abbonamenti. Sarà un modo per i nostri tifosi di fidelizzarsi con la Chaminade Campobasso. Contiamo, ovviamente, che saranno in tanti a darci fiducia e la giusta carica con l’acquisto della tessera stagionale”.

“Vogliamo farci prima conoscere – ha concluso Domenico ScarnataPer questo per l’amichevole contro la Roma l’ingresso sarà gratuito. Tutti i nostri tifosi e gli appassionati di futsal sono invitati per vedere all’opera una squadra così blasonata e, al contempo, per iniziare a conoscere il nostro roster. Il match con la Roma, ovviamente, è solo un’amichevole, utile per prepararci al primo confronto di Coppa della Divisione, a Manfredonia, in programma sabato 22 settembre. Da lì la società conterà di iniziare a togliersi le soddisfazioni che tutti si augurano”.

“L’amichevole contro la Roma è importante – ha affermato il direttore generale Michele Falcioneperché riceviamo una società di categoria superiore e, soprattutto, perché non è facile far muovere un club come la Roma per la disputa di un test amichevole lontano dalla Capitale”.

“Dal punto di vista tecnico partiamo svantaggiati – ha proseguito Falcioneanche se non ci interesserà il risultato, bensì disputare un test per verificare a che punto sta la squadra in termini di condizioni. La nostra speranza è quella di riuscire a essere ospiti della Roma, restituendo la visita, andandoci a incastrare negli impegni stagionali, ma soprattutto ci auguriamo che il pubblico sia numeroso, perché parliamo pur sempre di una squadra di categoria superiore”.

“L’amichevole con la Roma, club col quale siamo affiliati, sarà il primo di una serie di eventi, che riguarderanno la Chaminade Campobasso, caratteristica costante della stagione sportiva 2018/2019”, ha concluso Michele Falcione.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close