Sport

Il Campobasso raggiunto dalla Vastese. Gli abruzzesi recuperano due gol in zona Cesarini

VASTESE – CAMPOBASSO 2-2

Vastese: Selva, De Meio, Ispas (72’ Di Giacomo), D’Alessandro, Iarocci, Del Duca, Fiore (85’ Napolano), Stivaletta, Giampaolo, Palestini (21’ Shiba), Leonetti. A disp. Morelli, Colarieti, Molinari, Di Pietro, Pagliari, Colitto. All. Montani.

Campobasso: Sposito, Spinelli, Antonelli, Da Dalt (85’ Diop), Danucci, Tommasini (26’ D’Orsi), Magri, Merio (69’ Fagnani), Cogliati (80’ Di Pierri), Allocca, Giacobbe (87’ Morra). A disp. Cutrupi, Minchillo, D’Angelo, Palmieri. All. Bagatti.

Reti: 16’ Magri, 70’ Giacobbe, 81’ rig. e 95’ rig. Leonetti.

Ammoniti: Del Duca, Palestini, Magri, Giampaolo, Stivaletta, D’Alessandro, Giacobbe, Spinelli, Di Pierri.

Espulsi: D’Alessandro, D’Orsi per doppia ammonizione e Napolano.

Arbitro: Mirabella di Napoli (Cipoletta – Aletta)

Il Campobasso si fa raggiungere all’Aragona dalla Vastese dopo essere passata sul doppio vantaggio, grazie alle reti di Magri al 16’ e Giacobbe al 70’. Ma nel finale di gara, accade quello che non ti aspetti e la Vastese, con due rigori trasformati da Leonetti, riporta il match in parità.

I lupi si fanno subito vivi con Giacobbe, che sul filo del fuorigioco, a tu per tu con Selva, è fermato dal doppio intervento dell’estremo difensore locale. Al minuto 12 Antonelli va in gol, ma il direttore di gara annulla per off-side.

I rossoblù passano in vantaggio al 16’. Calcio di punizione dalla corsia mancina, in area di rigore Magri è il più lesto, firmando lo 0-1.

La Vastese risponde con Giampaolo al 26’, blocca Sposito. Nel recupero è Fiore a tentare direttamente da calcio piazzato, ma la conclusione è murata dalla barriera.

Nella ripresa, Fiore serve Palestini, il quale calcia a lato. Il Campobasso raddoppia al 70’ con Giacobbe, il quale trova il bersaglio grosso da dentro l’area di rigore. Nell’occasione, la Vastese resta in inferiorità numerica per l’espulsione di D’Alessandro, reo di aver protestato sullo svolgimento dell’azione.

La Vastese si fa pericolosa all’78’, quando Leonetti viene atterrato in area di rigore. Penalty ed espulsione per D’Orsi. Dal dischetto va lo stesso Leonetti, che accorcia le distanze.

Assalto della Vastese in zona Cesarini. Di Pierri tocca il pallone con le mani in area di rigore. Ancora rigore. Leonetti va dagli undici metri, trovando il gol del 2-2. Nel rientrare a metà campo, Diop finisce a terra colpito da Napolano, il quale guadagna gli spogliatoi, terzo espulso di giornata.

Rammarico in casa Campobasso: la vittoria manca da cinque turni. E, ora, la speranza di rialzare la china della classifica passerà per il match casalingo contro il Giulianova.

I risultati della 12^ giornata del girone F di serie D

Avezzano – Forlì 2-0

Castelfidardo – Recanatese 3-2

Matelica – Francavilla 1-0

Montegiorgio – Isernia 2-0

Olympia Agnonese – Santarcangelo 1-1

Real Giulianova – Jesina 0-0

San Nicolò Notaresco – Pineto 2-1

Sammaurese – Sangiustese 0-1

Vastese – Campobasso 2-2

Cesena – Savignanese 1-0

La classifica: Matelica 30; Cesena 28; Notaresco 25; Sangiustese 23; Recanatese 20; Francavilla 19; Savignanese 18; Santarcangelo e Sammaurese 17; Pineto 16; Real Giulianova 14; Montegiorgio 13; Isernia, Vastese e Jesina 11; Forlì 10; Campobasso (-2) 9; Avezzano (-3), Agnonese e Castelfidardo 8.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close