Sport

Il futuro dei lupi appeso a un filo. Il gruppo Passione Rossoblù lancia una iniziativa per reperirà liquidità immediate

Il futuro del Campobasso e della serie D è appeso a un filo. Mancano appena cinque giorni alla scadenza del 13 luglio 2018, data entro la quale occorre trovare circa 60mila euro per iscrivere i lupi al prossimo campionato. La liquidità serve per saldare quattro vertenze, per integrare la garanzia fidejussoria e per la tassa di iscrizione.

La famiglia De Lucia detiene ancora il 55% delle quote e si aspetta che l’ex patron ceda le stesse al presidente Giulio Perrucci, il quale, se entro venerdì prossimo la situazione non cambierà, consegnerà i libri contabili in tribunale, ponendo fine all’esperienza rossoblù durata cinque anni.

Tante le iniziative messe in piedi dai tifosi. Dopo il presidio dei supporter della Curva Nord in Piazza Municipio, è il gruppo ‘Passione Rossoblù’ a provare a reperire un po’ di linfa vitale, attraverso il lancio di una campagna abbonamenti, concordata con la società.

I costi delle tessere sono di 50 euro per la Curva, 100 per la Tribuna Laterale e 150 per la Tribuna Centrale, con la possibilità di operare anche attraverso una offerta.

I dati per il pagamento sono: Postepay n. 4023 6006 6623 6189; Codice fiscale CLNRNT73C04B519G.

Il gruppo ribadisce, ovviamente, che qualora non si dovesse raggiungere l’obiettivo i soldi saranno restituiti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close