Città

Villa Musenga: 30mila euro per i giochi e telecamere per inibire lo spaccio di droga

30mila euro la cifra che Palazzo San Giorgio ha stanziato per i lavori per l’area giochi di Villa Musenga. 13mila quelli che serviranno per la pavimentazione.

“I lavori saranno effettuati nel periodo invernale, quando il parco è meno frequentato”, l’annuncio del primo cittadino, Antonio Battista.

Ma per combattere la vera emergenza, quella della droga e dei balordi che si divertono a devastare l’area, il sindaco fa sapere che a breve saranno istallate le telecamere di sorveglianza e, fino  a quando ciò avverrà l’area sarà interdetta alla cittadinanza.

Per fortuna ciò avverrà in un periodo in cui l’area è meno frequentata, soprattutto dai bambini della città, ai quali, con tali interventi, si potrà riconsegnare una zona sicura per il diverimento.

 

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close