Cronaca

Covid-19, il numero dei contagiati arriva a 70. La coltre bianca scende anche sulle tende per il pre-triage del Cardarelli

Campobasso a fine marzo si sveglia imbiancata. Il Molise, così come il resto del Paese, sta facendo i conti con l’emergenza Coronavirus e ora bisogna attrezzarsi anche per una nevicata tanto attesa durante l’inverno e che, invece, è arrivata in primavera. E che, proprio per questo, dovrebbe limitare i disagi.

Tuttavia, bisogna attrezzarsi soprattutto in zona Tappino e dinanzi all’ospedale Cardarelli, dove stanno operando nelle tende pre-triage, montate per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Intanto questa mattina, 24 marzo 2020, i positivi in Molise sono arrivati a 70.

5 in più rispetto a ieri, quanto complessivamente i contagi erano rimasti fermi a 65.

Alcuni dei nuovi casi sarebbero ricondicibili  a personale sanitario.

Nella settimana più difficile, dopo la buona notizia di ieri, relativa alle tre persone guarite defintivamente, aumentano i contagi. Ecco perchè è necessario non abbassare la guardia. Soprattutto in questo momento.

E forse proprio la neve in questo potrà aiutare i cittadini ad evitare di uscire, se non davvero per estrema necessità.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close