Cultura

‘Rigenerazione urbana sostenibile’, al via la cinque giorni di incontri organizzata dalla Fondazione degli Architetti di Campobasso

La presentazione dell'evento ‘Rigenerazione urbana sostenibile’
La presentazione dell’evento ‘Rigenerazione urbana sostenibile’

‘Rigenerazione urbana sostenibile’: questo il tema della cinque giorni di eventi, organizzati dalla Fondazione Architetti Campobasso, con la collaborazione della Fondazione Molise Cultura.

‘Revive 2014’ la denominazione della manifestazione che da oggi, martedì 11 novembre 2014, a sabato 15, all’ex Gil promuoverà conferenze, workshop, tavole rotonde, laboratori, letture, proiezioni e concerti.

Diverse occasioni di approfondimento con l’obiettivo di dare impulso a una cultura del progetto urbano sostenibile, utile per affrontare con maggiore speranza di successo alcuni temi attuali: l’esaurimento progressivo delle risorse non rinnovabili e le alterazioni climatiche; la convivenza tra sistemi di valori e attese sociali sempre più irriducibili; la necessità di consenso ‘informato’ e partecipato sulle scelte da cui dipende la qualità delle nostre vite nelle città e nel territorio.

Una manifestazione, particolarmente attesa dagli addetti ai lavori, presentata nel corso di una conferenza stampa dal Presidente della Fondazione Architetti Campobasso, Giancarlo Manzo, dai consiglieri dell’ente di promozione culturale. Con loro anche i partner dell’evento, la Presidente della Fondazione Molise Cultura, Antonella Presutti, il Sindaco di Campobasso, Antonio Battista, l’assessore all’Urbanista e vice-sindaco, Bibiana Chierchia, i rappresentanti dell’Ance Molise e dell’Acem Molise, che hanno sostenuto con entusiasmo l’iniziativa.

Una cinque giorni che prenderà il via alle 16 di oggi, martedì 11 novembre 2014, con il seminario “Geografi, poeti e architetti nella costruzione dei luoghi”. Seguirà alle 19.30 l’importante appuntamento con la  proiezione del docufilm “Sul Vulcano”, immagini che raccontano cosa potrebbe accadere a Napoli se il Vesuvio dovesse eruttare. La  proiezione della pellicola, realizzata in collaborazione con Molise Cinema Film Festival, sarà introdotta da Federico Pommier Vincelli e all’incontro sarà presente anche il regista, Gianfranco Pannone.

Domani, mercoledì 12, sarà, poi, la volta degli incontri con le scolaresche e una serie di laboratori sulla ‘Street Art’ e sui progetti di rigenerazione urbana per la città di Campobasso.

La presentazione dell'evento ‘Rigenerazione urbana sostenibile’
La presentazione dell’evento ‘Rigenerazione urbana sostenibile’

Tantissimi gli incontri anche per le giornate del 13 e del 14 novembre. A chiudere la giornata di venerdì, alle 19.30 il concerto del Trio Mele, promosso in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica “W. De Angelis di Campobasso”. Per la giornata conclusiva di sabato un incontro per fare il punto su tutti gli spunti e le riflessione dei giorni precedenti, durante il quale ci si soffermerà soprattutto sulla riqualificazione urbana del quartiere Cep Di Campobasso.

“La Fondazione degli architetti – ha detto il presidente Giancarlo Manzo – è nata per promuovere la conoscenza. È proprio con questo spirito che l’evento è stato pensato ed organizzato”.

Soddisfatti dell’iniziativa anche il primo cittadino, Antonio Battista, e l’assessore Bibiana Chierchia, per i quali “bisogna guardare alle operazioni di ricucitura urbana sia con uno sguardo diretto verso il panorama internazionale, sia attraverso un ritorno alle origini che passa necessariamente per la salvaguardia del territorio”.

f.a.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close