Trasporto pubblico urbano, mozione urgente della Coalizione Civica a Palazzo San Giorgio

Francesco Pilone, Marialaura Cancellario e Alberto Tramontano in conferenza stampa
Francesco Pilone, Marialaura Cancellario e Alberto Tramontano

È stata presentata dalla Coalizione Civica una mozione urgente volta a coinvolgere la Commissione competente per una migliore razionalizzazione del servizio del trasporto pubblico locale e per il ripristino delle corse soppresse, ritenute indispensabili per servire l’utenza cittadina.

“Vogliamo essere informati punto per punto – hanno sottolineato i proponenti – in merito ai prossimi passi dell’Assessorato alla Mobilità circa le lamentele dei cittadini giunte alla struttura e come intende la stessa adoperarsi per sanare disservizi enormi arrecati all’intera utenza. Già risulta paradossale che prima si consentono determinate operazioni – hanno proseguito i Civici – e poi si chiede ai cittadini dove sono i disagi, ma il paradosso aumenta se si considera che lo scorso 18 Gennaio, durante la seconda convocazione di una seduta di Consiglio Comunale, è stata votata all’unanimità dei presenti una mozione, presentata dai sottoscritti Consiglieri Comunali, che impegnava il Sindaco e la Giunta a trovare tutte le possibili soluzioni e alternative percorribili per scongiurare un taglio ai servizi minimi legati al trasporto pubblico cittadino e per evitare licenziamenti al personale oggi inquadrato nella pianta organica dell’Azienda affidataria del servizio. Aspettiamo con ansia, inoltre – concludono gli esponenti della Coalizione Civica – tutti i dovuti passaggi e le intenzioni da parte della giunta Comunale ed in particolar dall’Assessorato al ramo in merito al bando per l’affidamento del servizio di trasporto pubblico locale più volte annunciato ma mai ad oggi almeno pianificato o presentato nella bozza iniziale”

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close