News dal Molise

Campobasso, rivenditore auto nei guai. La Polizia sequestra tre mezzi dal valore di 155mila euro

Ritrovata in una concessionaria del capoluogo molisano un’autovettura che rientrava nello stock per il quale una società di Praga aveva sporto denuncia di appropriazione indebita, insieme ad altre due auto oggetto di ricerca in ambito europeo. A sequestrarle ci ha pensato la Polizia Stradale di Campobasso che, su  richiesta di collaborazione da parte del Compartimento della Polizia del Lazio, ha effettuato un controllo amministrativo presso il rivenditore di Campobasso.
Gli agenti hanno sequestro i mezzi, tutti con targa della Repubblica Ceca e dal valore di 155mila euro, effettuando nel contempo accertamenti più approfonditi dai quali sono scaturiti violazioni per esercizio abusivo dell’attività di agenzia di affari e per irregolarità circa la tenuta dei registri relativi all’attività di compravendita di auto usate.
Il rivenditore dovrà far fronte a sanzioni amministrative, mentre la Polizia ha controllato altri
150 veicoli a disposizione della concessionaria.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close