News dal Molise

Nessun ricorso al Tar per i Forconi, nove le liste a sostegno del candidato presidente del centrodestra

Le liste a sostegno del candidato presidente del centrodestra, Donato Toma, saranno 9 e non più 10. A essere definitivamente fuori i ‘Forconi’ che non presenteranno ricorso al Tar.

La lista era già stata esclusa dalla Commissione elettorale centrale di Campobasso, per vizi considerati insanabili. L’autenticazione era, infatti, avvenuta in Aslazia. Rinunciando ad appellarsi al Tar la partita del centrodestra si ferma così a 9 liste.

“Il mondo – ha scritto su Facebook la coordinatrice regionale dei Forconi, Barbara Rinaldi – è iniquità: se l’accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice. Noi siamo solo Forconi che lottano per la dignità economica, sociale e personale di ogni individuo. I Forconi nonostante tanti sacrifici restano fuori dalla competizione elettorale regionale del Molise. Con rammarico ma con la convinzione sempre più che i poteri forti ci ritengono una minaccia per i loro loschi affari, per i quali senza la nostra presenza in Parlamento o nelle sedi regionali continueranno a sperperare le nostre risorse, le nostre aspettative, il futuro dei nostri figli. Io Barbara Rinaldi, forcone, non resterò a guardare, perché i lavoratori della classe media, coloro che sono la risorsa economica di questo paese alla deriva, non si piegheranno ai soli sovvertitori della Dignità Umana”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close