News dal Molise

Ragazze in Gioco, le studentesse del ‘Pallotta’ di Bojano alle finali di Coverciano

Favorire la formazione di centri sportivi scolastici nel contesto delle istituzioni scolastiche, che oltre alla partecipazione ai Campionati Studenteschi partecipino all’attività ufficiale FIGC del calcio femminile. Promuovere il gioco del calcio e la partecipazione ad attività sportiva delle studentesse. Ridurre il fenomeno dell’abbandono della pratica sportiva e favorire l’incremento del numero di giovani che praticano lo sport in maniera continuativa. Sono questi i tre obiettivi principali su cui si fonda “Ragazze in Gioco” l’iniziativa a sostegno del calcio femminile promossa dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, nell’ambito del progetto “Valori in Rete – Campionati Studenteschi”,  realizzato in Collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR), e indirizzato alle Scuole Secondarie di I grado. Anche il Settore Giovanile e Scolastico della Figc Molise, presieduto dal dott. Gianfranco Piano,in questi mesi ha portato avanti il progetto con grande impegno grazie al lavoro svolto dalla Delegata all’Attività Scolastica prof.ssa Teresita Felaco.

La festa finale svoltasi nei giorni scorsi al campo Acli di Campobasso è stata l’atto conclusivo della importante iniziativa che si fonda sul principio di promuovere il gioco del calcio tra le ragazze favorendone la partecipazione attiva nell’ambito di un contesto familiare come quello scolastico, con la presenza di insegnanti e compagni di classe. Nella circostanza le ragazze dell’Istituto Pallotta di Bojano si sono guadagnate un posto alla decima edizione del Grassroots Festival in programma presso il Centro Tecnico Federale F.I.G.C. Italia di Coverciano il 16 ed il 17 giugno prossimi. Durante la festa “in rosa” sono stati consegnati alle partecipanti braccialetti e magliette della Puma.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close