News dal Molise

Strada Castellelce, finalmente si parte. Toma: “Bravi i sindaci dell’area”

Via libera al completamento della Castellelce, la strada che prende il nome dall’omonino torrente.

Si tratta di un’opera strategica per l’area interessata, iniziata una trentina di anni fa e rimasta incompiuta, necessaria a far uscire dall’isolamento diversi Comuni della media collina molisana e rilanciarli sul piano dello sviluppo e del ripopolamento attraverso il collegamento trasversale tra le strade Fondo valle del Trigno, Fondo valle Biferno, Fondo valle Castellelce.

Le risorse ci sono, 25 milioni di euro all’interno del Patto di sviluppo del Molise, ma l’iter amministrativo aveva subito un rallentamento a causa delle diverse posizioni che si erano registrate sul tracciato della strada. Di qui, la decisione del presidente Toma di convocare un Tavolo di concertazione con tutti i sindaci dell’area a Palazzo Vitale che ha, di fatto, sbloccato la situazione di impasse che si era determinata. I sindaci hanno convenuto che il tracciato da realizzare è quello indicato nel progetto definitivo già in possesso della Provincia di Campobasso, senza che lo stesso subisca variazioni significative.

“Un passo decisamente importante – il commento del presidente Toma che consentirà di mettere in cantiere l’opera in tempi brevissimi. Ringrazio i sindaci dell’area per il grande senso di responsabilità che hanno dimostrato anche nel superare la tutela dei ‘piccoli campanili’, che ci sta tutta in casi come questo, a favore di un interesse generale, supremo e prevalente. Avevo assunto un impegno. Oggi posso affermare di averlo portato a termine con la condivisione e la coralità di tutte le parti interessate. Ora dobbiamo accelerare l’iter per realizzare l’opera nel più breve tempo possibile”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close