News dal Molise

Centotrenta bambini protagonisti della manifestazione dedicata alla categoria ‘Piccoli Amici’

Il PalaFraraccio di Isernia ha ospitato l’ultima tappa della edizione invernale della Festa del Giovane Calciatore.

L’evento è stato organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc Molise, presieduto dal Coordinatore Federale, Gianfranco Piano, in collaborazione con le Delegazioni Provinciali ed il Comitato Regionale della Federazione Italiana Giuoco Calcio LND del Molise.

La manifestazione itinerante, che ha fatto tappa nelle scorse settimane anche a San Giuliano di Puglia e Campobasso, ha visto la partecipazione totale di oltre 400 bambini appartenenti alle categorie “Primi Calci” e “Piccoli Amici”.

Il palazzetto pentro ha visto scendere in campo domenica circa 130 protagonisti in rappresentanza di undici società: Isernia Futsal Academy, Fraterna Soccer School, Boys Roccaravindola, San Leucio Isernia, Olimpic Isernia, Comprensorio Vairano e Turris Santangiolese, Sporting Venafro, Olympia Agnonese, Pro Calcio Junior e Football Venafro.

Presente il Delegato all’Attività di Base del SGS regionale, Arnaldo Franceschini, ed il Collaboratore Massimiliano Matticoli, insieme ai rappresentanti della Delegazione Provinciale Is della Figc/Lnd Castaldi, Guglielmi e Forte.

Ha partecipato all’evento anche il Presidente provinciale del Coni di Isernia, Elisabetta Lancellotta.

I piccoli protagonisti della manifestazione si sono cimentati in mini incontri di calcio 5 contro 5, della durata di 10 minuti ciascuno. Per l’occasione il Palazzetto isernino è stato suddiviso in 4 campi da gioco, dove, a rotazione, si sono svolte le gare al termine delle quali non è stata stilata alcuna classifica perché a vincere sono stati tutti i bambini partecipanti.

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker