News dal Molise

Futsal Day: grande festa al Palaunimol di Campobasso

Il Palaunimol di Campobasso, ieri 10 febbraio 2019, ha ospitato l’edizione 2019 del Futsal Day, la manifestazione nata con l’obiettivo di promuovere sul territorio il Calcio a 5, coinvolgendo le categorie “Esordienti” e “Pulcini”, ed organizzata dal Settore Giovanile e Scolastico del Molise in collaborazione con la Divisione di Calcio a 5 della FIGC e dai Comitati Regionali LND.

Protagonisti in campo circa 150 bambini in rappresentanza di sette società sportive: Isernia Futsal Academy, Primavera Chaminade, Cus Molise, Forulum, Sporting Venafro, Saracena e Casel del Giudice. Presente all’appuntamento il Coordinatore Federale SGS Molise dott. Gianfranco Piano, il Vice-Presidente Figc Molise LND avv. Miguel Mastrangelo, il Delegato Calcio a 5 LND Molise Fabio Petta, il Delegato Calcio a 5 SGS Massimiliano Matticoli ed i collaboratori Mastrogiacomo, Rotili, Barrea, Felaco e Ricciardella.

Nel corso della manifestazione si è tenuto un incontro tra i tecnici delle società e la psicologa del SGS Molise dott.ssa Cristina Guidone e che è servito per analizzare eventuali problematiche riguardanti i ragazzi.

Positivo il commento del Coordinatore Federale Regionale SGS dott. Gianfranco Piano: “Siamo soddisfatti della risposta ricevuta in questa occasione. Grazie al lavoro svolto in questi mesi sul territorio regionale siamo riusciti a trasmettere il messaggio più importante, vale a dire che la pratica del calcio a 5, soprattutto nelle fasce di età più giovani, è propedeutica alla formazione dei giocatori di calcio del futuro. Tutto il nostro staff, che ringrazio per la collaborazione, sta lavorando alla crescita del ruolo e della funzione del futsal in Molise”.

Promuovere l’attività giovanile di Calcio a 5 sul territorio e favorire la partecipazione di bambini e bambine è l’obiettivo principale di questa manifestazione come conferma il Vice-Presidente Figc Molise LND avv. Miguel Mastrangelo: “L’obiettivo è quello di incrementare la pratica del calcio a 5, uno sport praticato dai nostri giovani. Quello che mi preme sottolineare è che non ci debba essere alcun dualismo tra il calcio a 11 ed il calcio a 5 perché la nostra priorità è quella di far praticare gli sport di squadra indipendentemente, ma favorire la formazione e soprattutto la promozione dei valori che si fondano sul rispetto delle regole, dell’avversario e sulla cultura della sconfitta. Mi piace sottolineare in questo evento la presenza di alcune ragazze protagoniste, ricordando che, dopo un lungo periodo di assenza, la rappresentativa femminile di Calcio a 5 del Molise tornerà a partecipare al Torneo Delle Regioni che si svolgerà a Matera”.

redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker