News dal Molise

La Fratres di Mirabello Sannitico festeggia i venti anni di attività

Vent’anni d’intensa attività. Il Gruppo Donatori di Sangue Fratres di Mirabello Sannitico festeggia il 20° compleanno con i suoi donatori e non solo. Appuntamento sabato 7 dicembre al Palazzo Spicciati di Mirabello Sannitico. Correva l’anno 1999 quando il Gruppo di Mirabello si costituì affiliandosi alla Consociazione Nazionale Fratres. Da allora ne è stata fatta di strada e, oggi, il gruppo guidato dal presidente Ermanno Ramacciato conta su oltre 400 soci e circa 150 donatori attivi. Un numero cresciuto di anno in anno grazie a tanti progetti ed attività sul territorio regionale.

In occasione del ventennale, il Gruppo premierà i propri donatori. Verranno consegnati 14 attestati di benemerenza per chi ha effettuato la prima donazione, ben 43 medaglie di bronzo a chi ha raggiunto la decima donazione, 11 d’argento per i soci con 25 donazioni e 4 medaglie d’oro per coloro che hanno superato il traguardo delle 50 donazioni.

Sarà una giornata intensa quella di sabato. Il programma partirà alle ore 16 con l’apertura della mostra dei progetti “Presepando” e “Decorare sul vetro”: una quindicina di ragazzi di Campobasso e di Mirabello, infatti, hanno costruito presepi e hanno realizzato particolari decorazioni su vetro. Alle 17 è previsto un convegno sulla donazione del sangue, nel corso del quale saranno premiati i donatori. A seguire ci sarà l’esibizione del Coro polifonico “Corale Città di Termoli” presieduto da Lisi Concetta e diretto dal Maestro Carmine Mascitelli. Alla giornata sono state invitate tutte le associazioni molisane attive nella donazione. Già confermata, invece, la partecipazione di tutti i Gruppi Fratres del Molise che arriveranno da Campobasso, Termoli, Jelsi e Sant’Elia a Pianisi. Con loro, e con tutti i partecipanti, si terrà un brindisi con un vino d’onore per salutarsi tutti insieme.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close