News dal Molise

Covid-19, economia in affanno. Pasquarella (Confassociazioni Molise): “Servono aiuti concreti”

L’emergenza Covid-19 ha messo a rischio migliaia di Partite IVA in Italia. A parlarne, il presidente di Confassociazioni Molise, Giuseppe Marco Pasquarella.

“La situazione attuale è molto critica a causa del Covid-19 – afferma Pasquarella – Una situazione mai vista prima. Il personale sanitario è in prima linea, ma io vorrei anche ricordare come tutta l’economia sia a terra”

Come vede il lavoro? Il  lavoro è bloccato per tutti noi. Non sappiamo quando ripartirà, ma soprattutto in quale modo, anche se sembra che la ripartenza sia scaglionata a seconda delle categorie produttive. Le aziende  chehanno investito in acquisti, materiali, risorse, è sufficiente”.

“Per rilanciare l’economia nel settore commercio fashion e moda che sta morendo – sostiene Pasquarellanon farei più pagare i tributi, annullando tutti i pagamenti. Riportare l’economia in alto ci vorrà tantissimo tempo e tanti colossi hanno dichiarato fallimento per non parlare dei piccoli commercianti, oppure piccole botteghe”.

“Il problema è la mancanza di liquidità – continua PasquarellaAl momento della riapertura non sarà più come una volta, ma ci saranno regole diverse da rispettare. Si entrerà su appuntamenti con turni più lunghi sicuramente regole più ferree. Il commercio riuscirà a tenere alta tutte queste difficoltà? Sicuramente si registreranno tanti fallimenti”.

“Tantissime attività di commercio sono a serio rischio – conclude PasquarellaSi dovrà puntare sul made in Italy per aiutare, soprattutto, le piccole e medie imprese”.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close