News dal Molise

Il SOA e la FLMU richiedono un’intesa Asrem-Regione Molise sulla prevenzione sui luoghi di lavoro

Il SOA (Sindacato Operai Autorganizzati) e la FLMuniti Cub Provinciale di Campobasso richiedono ufficialmente un’intesa Asrem – Regione Molise e Attività Produttive su prevenzione ai fini della sorveglianza epidemiologica Covid-19 con postazioni mobili per effettuare tamponi volontari ai lavoratori.
La nostra proposta nasce da una lunga battaglia sulla sicurezza e la salute dei lavoratori sui luoghi di lavoro.
I lavoratori non possono più sostenere spese per test sierologici e tamponi per Covid-19 come già sta avvenendo autonomamente presso poliambulatori  specialistici privati  è compito delle imprese, del Governo nazionale, regionale territoriale e della sanità pubblica garantire e prevenire la salute di tutti i lavoratori e delle loro famiglie , a favore della stesse comunità di appartenenza soprattutto quando si decide di ripartire, i test sierologici e i tamponi pare che scientificamente rimangono anche per i soggetti asintomatici i mezzi più efficaci per individuare il virus Covid-19.
In attesa che le istituzioni e le aziende rispondano fattivamente alle nostre proposte continueremo questa battaglia fondamentale rendendoci disponibili e costruttivi, al contrario agiremo in tutte le sedi per farle valere.

Redazione

CBlive

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

error: Contenuto protetto !!
Close