Aumentano casi di ‘Virus Cryptolocker’ e la nuova truffa dei Bitcom, la Polizia Postale invita alla prudenza

bigstock-Hacker-Typing-On-A-Laptop-44548564Gli hackers in questi giorni stanno aumentando i loro attacchi soprattutto in Molise, selezionando destinatari casuali ai quali inviare le e-mail infette. Nuovo virus è il ‘Cryptolocker’ ovvero una mail in cui si parla di un rimborso fasullo a carico del destinatario. Per poter riscuotere i soldi bisogna scaricare il modulo e, nel momento in cui si procede a questa operazione, il virus infetta il pc, criptando tutti i files presenti.

A questo punto si procede alla truffa: per sbloccare il pc si invita ad un pagamento in Bitcom, la moneta virtuale che non garantisce tracciabilità. In realtà anche pagando il virus resterà ad infettare il pc. Motivo per cui la Polizia Postale invita alla prudenza e a cestinare da subito queste e-mail sospette.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close