Cercemaggiore, idee e proposte costruttive nel confronto tra i candidati sindaci

Una veduta di Cercemaggiore
Una veduta di Cercemaggiore

Nella serata di lunedi 19 maggio, organizzata dall’associazione “La Sentinella dei Sanniti” Onlus, si è svolta una iniziativa mirata a far conoscere meglio le idee, i programmi e la visione politica dei candidati alla carica di sindaco che si propongono all’elettorato cercese nella competizione di domenica prossima.

L’appuntamento si è basato sul cosiddetto ‘confronto all’americana’, con domande poste dal moderatore, Antonella Ruggi, sulle quali ciascuno poteva rispondere secondo la linea politica della propria lista.

Si è vissuta, in tal modo, una interessante, quanto propositiva, occasione di discussione su idee, progetti, problematiche e possibili soluzioni, esposti con toni sobri, civili e di rispetto reciproco che sembrano preludere ad una nuova stagione politica nel nostro paese, nell’interesse della comunità.

La lista ‘Fare Comune’, che ha partecipato con il candidato sindaco Vincenza Testa (hanno aderito anche la lista Azione Sociale con il candidato sindaco Alfonso Testa e la lista “Idee e trasparenza” capeggiata da Antonio Rocco), ringrazia l’associazione “La Sentinella dei Sanniti” che ha promosso l’incontro.

“Abbiamo dimostrato – si legge nella nota stampa di ‘Fare Comune’ –come anche a Cercemaggiore si può fare politica, in maniera civile, senza demonizzare l’avversario, anzi confrontandosi sulle idee e sui problemi, per cercare il bene del paese e della popolazione, nell’ottica della cosiddetta democrazia partecipata”.

Intanto, domani venerdì 23 alle ore 21 in Piazza San Rocco a Cercemaggiore, la candidata alla carica di sindaco per la lista civica ‘Fare Comune’, Vincenza Testa, incontrerà i cittadini per la chiusura della campagna elettorale.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close