News dal Molise

Confprofessioni tira le somme dell’anno trascorso e rinnova il proprio impegno per il 2019

Numerose le tematiche sulle quali Confprofessioni Molise ha concentrato l’attenzione nell’arco del 2018. Tirando le somme delle attività, la Confederazione si è soffermata su questioni di interesse quotidiano e sulle vicende che più in generale coinvolgono i professionisti.

Al centro di incontri e convegni il rapporto con le istituzioni e la necessità di risolvere le tante criticità che attanagliano i più diversi comparti. Confprofessioni Molise ha guardato alle infrastrutture ribadendo, per mezzo del suo presidente Riccardo Ricciardi, che “una migliore mobilità favorirebbe l’economia”. 

Spazio poi all’intelligenza artificiale, una vera e propria sfida per il territorio ma anche per gli stessi professionisti. Immancabile un passaggio sui fondi europei, risorse fondamentali, per cui sarebbe utile un diretto confronto con la Regione per sfruttarle nei migliori dei modi.

A metà del 2018, l’appuntamento su ‘privacy, obblighi e sanzioni’ e quindi sull’adeguamento ai regolamenti previsti dalla legislazione: il  GDPR (General Data Protection Regulation)  ed ancora. Avanzate delle proposte, a partire dall’attuazione di politiche che tengano conto e valorizzino le competenze dei professionisti

Gli eventi dell’ultimo agosto, poi, non hanno lasciato indifferente la Confederazione, che ha manifestato vicinanza sia per i fatti di Genova, con il crollo del ponte Morandi, che per il sisma che ha colpito il Basso Molise, arrecando danni alle popolazioni locali. Queste ultime già vittime di mancati collegamenti efficienti e dalla crisi che non ha risparmiato le piccole e medie imprese della regione. Di crescita, di opportunità per i professionisti, di welfare e rappresentanza si è invece parlato a Roma, all’annuale congresso nazionale. Infine, uno spaccato sulla fatturazione elettronica, prevista dalla legge di stabilità 2019. Un impegno intenso da parte di Confprofessioni Molise che verrà rinnovato nell’arco del nuovo anno.


redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker