Contributi agli agricoltori, ancora ritardi. Cavaliere: “Contano i fatti, si proceda subito ai pagamenti”

Nicola Cavaliere
Nicola Cavaliere

“Continuo a ricevere le telefonate, ormai da settimane, da tanti agricoltori molisani che non hanno ancora ricevuto sul proprio conto corrente le somme inerenti l’indennità compensativa e quella biologica. I fatti sono fatti e le polemiche politiche stanno a zero. A troppi operatori del settore i soldi, in un momento delicato come questo, non sono ancora arrivati. Non ci sono più giustificazioni”. E’ quanto dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Nicola Cavaliere, che oltre un mese fa e, proprio in merito ai ritardi sull’erogazione dei contributi agli agricoltori, aveva presentato un’interrogazione urgente a Palazzo D’Aimmo e sollecitato pubblicamente il governatore Frattura e l’assessore Facciolla.

“I botta e risposta, purtroppo, servono a poco. I vertici regionali – aggiunge l’esponente di FI – devono subito attivarsi per porre fine a questa situazione. Quello che conta davvero – conclude – è la sopravvivenza del settore e il futuro di tante famiglie: si proceda il prima possibile ai versamenti. Non c’è altro tempo da perdere”.

 

redazione

CBlive

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close