Crisi occupazionale, la minoranza di palazzo Moffa chiede a Frattura un Consiglio monotematico

I consiglieri regionali di minoranza Michele Iorio, Angiolina Fusco Perrella, Nunzia Lattanzio, Nicola Cavaliere, Salvatore Micone e Giuseppe Sabusco chiedono la convocazione urgente di un Consiglio Regionale monotematico sulla crisi occupazionale che sta colpendo il territorio molisano, con attenzione alla problematica inerente la situazione della Gam.

“L’ultimo rapporto Eurostat – hanno fatto sapere in una nota gli esponenti di palazzo Moffa –  ha fotografato una situazione drammatica, una crisi occupazionale resa ancora più allarmante dalle perduranti criticità dello Zuccherificio del Molise, della Ittierre e della Gam fino alle problematiche delle piccole e medie imprese. Tutti questi fattori – hanno proseguito – contribuiscono ad accentuare le difficoltà del tessuto sociale, con la costante crescita numerica dei cosiddetti nuovi poveri e l’aumento continuo dell’emigrazione giovanile. Ecco perché – hanno poi concluso i rappresentanti di minoranza in Consiglio regionale – chiediamo al Presidente Frattura di presentare il piano industriale, così da evidenziare le modalità di intervento, i tempi di attuazione e i possibili esuberi, portando a conoscenza dell’aula anche le eventuali criticità sollevate dalle organizzazioni sindacali”.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close