News dal Molise

Dibattito effetti Brexit, la Occhionero invita il premier Conte a “liberarsi dal giogo di Salvini”

“Conte si liberi dalla morsa di Salvini e dimostri al Paese che valgono di più gli interessi degli italiani che quelli della Lega. Vogliono la botte piena e la moglie ubriaca”. Lo ha dichiarato l’onorevole Giuseppina Occhionero, a margine dell’intervento in Aula a Montecitorio nel corso del dibattito sugli effetti della Brexit.

Secondo la parlamentare molisana, le “acrobatiche prese di posizione del ministro dell’Interno, che spesso sconfinano nella politica estera, dimostrano ancora una volta quanto siano contraddittorie le idee che sbandiera”.

“Salvini – ha dichiarato la deputata di Liberi e uguali – da un lato prende le sembianze degli euroscettici, dei nazionalisti, dei fautori del ‘No Deal’ e sorride alle convulsioni del primo Ministro Teresa May. Dall’altro lato, però, pretende misure a tutela dei 700mila italiani che vivono nel Regno Unito e del made in Italy, del parmigiano reggiano e della Valpolicella. E’ come Giano bifronte. Dice tutto e il suo contrario”.

Per la Occhionero, invece, il presidente del Consiglio Conte “deve liberarsi dal giogo di Salvini e dimostrare che vale di più l’interesse nazionale che quello della Lega”.

“Il Premier Conte – ha concluso l’onorevole Giuseppina Occhionero – dia il consenso incondizionato alla proroga del termine per la Brexit e spieghi a Salvini che italiani e made in Italy si tutelano con il mercato comune e l’Europa unita”.

Redazione

CBlive

Articoli correlati

Lascia un commento

error: Contenuto protetto !!
Close