Droga, denunciato 60enne del capoluogo beccato con 5 grammi di cocaina in casa

DSC_0537Denunciato un 60enne di Campobasso per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione di via Marche gli agenti della Polizia hanno rinvenuto più di 5 grammi netti di cocaina confezionata in sette involucri di cellophane ben conservati in un barattolino di vetro.

L’operazione è stata effettuata questa mattina, giovedì 18 settembre, nel contesto delle attività svolte dalla Polizia di Campobasso per prevenire e contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività è stata svolta dai vari Uffici operativi della Questura coadiuvati da personale del Reparto Cinofili di Pescara, sia nei pressi degli istituti scolastici del capoluogo che nei luoghi di aggregazione dei tossicodipendenti. Nel corso del servizio, gli uomini della Squadra Mobile hanno operato diverse perquisizioni personali e domiciliari.

I controlli sono stati, poi, estesi al centro cittadino, in particolare nella zona adiacente “Villa dei Cannoni”, alle spalle del Palazzo municipale, dove sono stati controllati diversi giovani che normalmente stazionano nei pressi dell’ingresso all’Ufficio Anagrafe, territorio notoriamente deputato allo spaccio.

 

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close