E’ tornato ‘Ettore’, il cagnone bianco del corso di Campobasso

Il cane luckyTutti conoscono il cane bianco che staziona sempre sul corso Vittorio Emanuele di Campobasso. Nello scorso inverno è approdato anche sulle pagine dei giornali per aver avuto la felice intuizione di ripararsi dal freddo all’interno della capanna del presepe allestito nel periodo natalizio in Piazza San Leonardo. Da un po’ di tempo però non si vedeva più in centro, nè tanto meno lo si trovava adagiato sui porta fiori del corso.

Complice la confusione del Corpus Domini prima e il trambusto per la visita del santo Padre poi, il cagnone che qualcuno ha battezzato come Ettore aveva rinunciato al centro città per approdare in luoghi più periferici e tranquilli.

Fatto sta che più di qualcuno non vedendolo in giro si era preoccupato per la sua salute. Ma non appena la città è tornata alla normalità, anche lui è presto ritornato alle sue abitudini quotidiane godendosi la pace comodamente sdraiato in mezzo al corso del capoluogo. Non resistendo alla gioia di rivedere nuovamente il bel cagnone c’è stato anche chi lo ha fotografato, postando subito dopo la sua foto sul famoso social network Facebook. Lui da vero divo impassibile allo scatto dei curiosi ha continuato il suo riposo, per buona pace di quanti erano preoccupati e che ora sono più sereni sapendolo in buona salute.

Articoli correlati

error: Contenuto protetto !!
Close