Expo 2015, Riccia c’è. Maglieri soddisfatto: “Il nostro calzone oltre i confini. Gia’ avviati contatti con compratori internazionali”

Maglieri, il giovane agricoltore che parlerà a Papa Francesco, qui con il premier Matteo Renzi
L’assessore Maglieri qui con il premier Matteo Renzi

“Ci siamo anche noi. Riccia all’Expo. Siamo davvero soddisfatti e anche un filo emozionati, portiamo in alto i prodotti locali e li trasferiamo oltre i confini italiani. Il nostro calzone di San Giuseppe De.Co a Milano prende ufficialmente una dimensione internazionale”. Gabriele Maglieri, assessore all’Ambiente e Agricoltura del Comune di Riccia, direttamente dalla città lombarda cuore dell’Expo esprime tutta la sua soddisfazione e felicità: perché anche il Comune di Riccia partecipa da domani domenica 3 maggio a ‘Tutto Food’. È la fiera dell’alimentare per eccellenza, organizzata da Fiera Milano, unica in Italia dedicata al business agroalimentare e aperta soltanto agli operatori del settore. Un momento fondamentale di confronto e riflessione sugli argomenti-chiave della nutrition che costituiranno il tema centrale dell’Expo 2015, di cui ‘Tutto Food’ sarà l’evento inaugurale.

Il sindaco Micaela Fanelli non ha dubbi: “L’Expo per l’Italia è una straordinaria occasione. Per il mondo un monito fondamentale per garantire a tutti il diritto al cibo e promuovere la qualità e la specificità alimentare. Speriamo di farcela e bene. Il Molise c’è e anche Riccia. Condivido con forza le parole di Papa Francesco: l’Expo è una grande occasione per globalizzare la solidarietà. Cerchiamo di non sprecarla ma di valorizzarla”. E anche Riccia dice sì alla Carta Expo di Milano, un documento partecipato e condiviso che richiama ogni cittadino, associazione, impresa o istituzione ad assumersi le proprie responsabilità per garantire alle generazioni future di poter godere del diritto al cibo. “Adottiamo come amministrazione la carta di Milano – sottolinea Fanelli – nei cui principi ci specchiamo, e soprattutto portiamo una produzione che rappresenta l’essenza stessa della nostra comunità. Qualità della materia prima, unicità della lavorazione tramandata da donna a donna per secoli, generosità e accoglienza del simbolo. Fede e tradizione. Tutto nel calzone di San Giuseppe. Il calzone è un sorriso, quello che come comunità rivolgiamo a Milano e all’Expo”.

Il Comune di Riccia partecipa con convinzione alla fiera e “continua a investire sul calzone – evidenzia Maglieri – rafforziamo il legame con il territorio e i mercati oltre il Molise, andiamo a incontrare i canali produttivi e di distribuzione internazionali, così da incrementare il peso specifico della nostra economia. Abbiamo già avviato contatti con diversi buyer e stiamo facendo conoscere questo prodotto unico al mondo ad altri partner nazionali e internazionali. Vogliamo farli arrivare in alto, questa rassegna è per noi una vetrina molto efficace. Ci stiamo dando da fare, stiamo instaurando rapporti di lavoro, puntiamo a una produttiva esportazione. Infine – conclude il giovane assessore – desidero ringraziare per la partecipazione la pasticceria ‘Gardenia’ e la macelleria ‘La Centrale Di Valiante’ di Riccia”.

‘Tutto food’ è in perfetta consonanza con l’Expo 2015 dedicato all’alimentazione ed ha tutti i numeri per accreditarsi come la vetrina mondiale del food made in Italy. Si terranno convegni, scambi di informazioni via social network, eventi, manifestazioni e tanto altro. Una grande e professionale occasione per testare le proprie esperienze, le proprie idee innovative e conoscere l’evoluzione dei consumi così da saperli orientare. Riccia c’è.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Back to top button

Close